logo17.jpglogo5.jpglogo3.jpglogo15.jpglogo14.jpglogo6.jpglogo12.jpglogo7.jpglogo2.jpglogo11.jpglogo4.jpglogo1.jpglogo8.jpglogo13.jpglogo16.jpglogo9.jpglogo10.jpg

Assessorato Autoparco Assessorato Autoparco


 

Il Settore autoparco disciplina l’organizzazione e il funzionamento dell’autoparco comunale ai sensi dell’art. 48, comma 3, del D.Lgs. 267/2000. Per “autoparco comunale”, si intende l’insieme dei veicoli di proprietà del Comune, o dallo stesso detenuti sulla base di altro titolo.
La gestione dell’autoparco nel suo complesso e dei singoli veicoli è improntata su criteri di efficacia, efficienza ed economicità.
I veicoli dell’autoparco comunale possono essere usati esclusivamente per ragioni di servizio o di rappresentanza; sono condotti da dipendenti o da amministratori comunali in possesso, sotto la propria diretta e personale responsabilità, delle necessarie abilitazioni alla guida in corso di validità.

Le competenze del Settore autoparco sono:

  • Svolgere funzioni di coordinamento generale per la gestione del parco veicolare dell’Ente, ivi inclusa la programmazione degli acquisti;
  • Definire i contrassegni di identificazione dei veicoli;
  • Emanare circolari interne sulla gestione del parco veicolare, predisponendo l’eventuale  modulistica allo scopo necessaria;
  • Organizzare e dare disposizioni sulle spese per le tasse automobilistiche e le assicurazioni;
  • Curare i rapporti con le ditte fornitrici dei carburanti.

 

[indietro]

Privacy | Elenco Siti Tematici | Note Legali | Pubblicita' Legale | Intranet

Posta Elettronica Certificata | Servizi di Egovernment attivi | Servizi di Egovernment di futura attivazione

DigitPA

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!