logo8.jpglogo1.jpglogo4.jpglogo9.jpglogo3.jpglogo5.jpglogo2.jpglogo13.jpglogo12.jpglogo16.jpglogo15.jpglogo6.jpglogo11.jpglogo17.jpglogo14.jpglogo10.jpglogo7.jpg

Da oggi le notizie del Comune di Sennori sono disponibili anche in formato Rss
Così potrete:
1. essere sempre aggiornati anche senza bisogno di visitare il sito
2. aggiungere i titoli dei principali fatti del giorno alle vostre pagine web

Cos'è l'Rss?
Se ancora non ne avete sentito parlare, forse avrete comunque notato il rettangolino arancione con la scritta Rss, che sempre più di frequente appare in cima o in fondo alle pagine internet.
La sigla originariamente stava per Rich Site Summary (ricco riassunto di un sito), anche se ormai è stata universalmente reinterpretata in Really simple syndication (distribuzione veramente semplice).
L'Rss è un linguaggio standard che permette di distribuire con grande facilità i contenuti di un sito , di riaggregarli e presentarli sotto altre forme.
Ma a che mi serve?
Adesso che sapete di che si tratta, vi starete forse chiedendo a cosa vi possa servire e perché in molti vadano sostenendo che l'Rss sta cambiando il modo di navigare il web.
I feed (flussi) Rss di solito sono utilizzati per tenere d'occhio le novità pubblicate da molti siti senza navigare.
Un tempo avreste aggiunto tutti gli indirizzi tra i preferiti e avreste aperto in successione le pagine dal vostro browser una per una diverse volte al giorno per controllare la presenza di nuovi articoli.
Ora è sufficiente installare sul vostro computer un aggregatore o Rss reader, aggiungere l'indirizzo del feed Rss che vi interessa alla lista di quelli da monitorare e siete pronti.
Il vostro reader seguirà tutti i siti che vi interessano, dei quali vi presenterà una lista degli ultimi articoli pubblicati, avvertendovi subito con un segnale luminoso o sonoro (a seconda del programma che avrete scelto) in caso di aggiornamenti.
In questo modo sarete certi di non perdervi nulla, un po' come se vi foste abbonati a una newsletter personalizzata sui vostri interessi, senza però lo svantaggio dello spam in cui le newsletter rischiano di affogare;
Se già conoscete l'Rss e avete un aggregatore, vi basta cliccare, copiare e incollare il link della finestra che apparirà ed aggiungerlo al vostro carnet.

Se invece non avete l'aggregatore, vi consigliamo di sceglierlo dalla lista che vi proponiamo e poi di seguire le istruzioni di installazione per poter inserire i nostri feed tra i vostri preferiti.

Abilon
http://www.abilon.org/

FeedReader
http://www.feedreader.com/

Opera - Browser internet con Rss Feed integrato
http://www.opera.com/

Privacy | Elenco Siti Tematici | Note Legali | Pubblicita' Legale | Intranet

Posta Elettronica Certificata | Servizi di Egovernment attivi | Servizi di Egovernment di futura attivazione

DigitPA

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!